(Torino) Pistacchio, dolce nonnino Felv+

Tutti i nostri "Happy Ending"

(Torino) Pistacchio, dolce nonnino Felv+

Messaggioda miriam » mar feb 02, 2016 12:04 pm

Immagine

Speriamo che qualcuno tra voi si innamori di Pistacchio e che gli dia quella speranza che ora né noi né lui abbiamo. Il miciotto vive da tempo in un cortile, in provincia di Torino. Arrivato in cerca di cibo, si è poi stabilito da una signora che, notando la sua indole così domestica, si è decisa a chiederci un aiuto per trovargli una sistemazione migliore. Prima di avviare le pratiche di adozione è stato però portato dal veterinario per qualche problema di rinite (ormai cronicizzata) e sono stati effettuati i test per FIV e FeLV e così la doccia fredda: positivo alla FeLV ovvero la leucemia felina.
Per chi non sapesse di cosa si tratta la FeLV è trasmissibile tra gatto e gatto (non tra cane e gatto o gatto e coniglio ecc.). Il virus può essere trasmesso da gatto a gatto mediante saliva, urina, feci o sangue. Alcuni gatti infettati con FeLV possono rimanere portatori del virus anche per molti anni senza manifestare i sintomi della malattia.Non sappiamo se possa essere il caso di Pistacchio, ma possiamo dire con assoluta certezza che nonostante la vita da randagio ora è in salute, mangia con grande appetito e a parte la signora che gli porta il cibo non ha nessuno! Lui è un buono e mite, ama pendersi le coccole e sonnecchiare al caldo. Siamo consapevoli che la positività alla Felv e la sua età non più giovanissima (ha almeno 8 anni), non gli permetteranno di trovare un’adozione facilmente…ma ci vogliamo provare ugualmente e dargli una possibilità di essere amato. Poco importa se per 4 anni o 5 mesi. Vogliamo trovare la sua metà umana che possa aprirgli le porte di casa.
L'ideale sarebbe un'adozione dove non ci sono altri gatti o dove ce ne siano già positivi alla FeLV. Naturalmente rimaniamo a disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento. Vi chiediamo solo di mettervi per un attimo di Pistacchio... non vorreste anche voi avere una casa in cui poter stare, una mano che vi accarezzi la testolina e che si occupi di voi se state male? Noi pensiamo di conoscere la risposta. Allora chi può e VUOLE aiutare non noi ma Pistacchio si faccia avanti! E’ adottabile a Torino e provincia, previo controllo pre-affido (una visita a casa vostra per conoscerci), firma del modulo di adozione e disponibilità a rimanere in contatto nel tempo e di seguire le nostre indicazioni per la messa in sicurezza dei balconi.
Per informazioni o adozioni contattare Associazione Le Sfigatte scrivendo a adozioni@lesfigatte.org (gradita mail di presentazione) oppure inviare un sms o Whatsapp al 338 5378900 (sarete ricontattati)
miriam
 
Messaggi: 942
Iscritto il: mer gen 27, 2010 11:22 pm

Share On:

Share on Facebook Facebook Share on Twitter Twitter Share on Digg Digg

Torna a Gatti adottati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron