MANDORLA, giovane e dolcissima micia in cerca di una vera fa

Tutti i nostri "Happy Ending"

MANDORLA, giovane e dolcissima micia in cerca di una vera fa

Messaggioda trylli » dom mar 21, 2010 10:10 pm

Immagine

Vi presentiamo Mandorla. Questa dolcissima micia è stata rinchiusa in una gabbia di un ambulatorio veterinario per un sacco di mesi perchè la sua mamma umana ha avuto un malore e dall'ora non può più prendersi cura della piccola che a malincuore ha deciso di darla via affidandocela in attesa di un'altra adozione. Mandorla è veramente molto carina, una micia che tutti vorrebbero adottare, dolce, sempre in cerca di coccole e attenzioni, starebbe in braccio delle giornate intere :) Va daccordo con altri gatti ma ovviamente come in tutte le nuove entrate in casa ci vorrà un minimo di inserimento. Inizialmente molto timida e spaventata ma ci vorrà ben poco a conquistarla! Ha tra l' 1 e i 2 anni d'età, sterilizzata, svermata, spulciata e NEGATIVA A FIV E FELV. Sconsigliamo l'adozione con bambini troppo esuberanti e frenetici o persone che la farebbero uscire.

Si trova a Milano ed è adottabile preferibilmente a Milano, Pavia e dintorni.
Si richiedono controlli di pre affido (chiaccherata a casa vostra), disponibilità alla firma del modulo di adozione e a rimanere in contatto nel tempo.

Per info e adozioni Deborah 346.3616620 deborah@lesfigatte.org (gradita breve mail di presentazione)

MANDORLA SI TROVA SUL SITO www.lesfigatte.org OPPURE CI TROVATE SU FACEBOOK "LE Sfigatte SEZIONE PAVIA"
trylli
 
Messaggi: 357
Iscritto il: mer gen 27, 2010 6:36 pm

Share On:

Share on Facebook Facebook Share on Twitter Twitter Share on Digg Digg

Re: MANDORLA, giovane e dolcissima micia in cerca di una vera fa

Messaggioda trylli » ven apr 09, 2010 9:37 pm

Rinnovo appello urgente!
trylli
 
Messaggi: 357
Iscritto il: mer gen 27, 2010 6:36 pm

Re: MANDORLA, giovane e dolcissima micia in cerca di una ver

Messaggioda regenten » gio apr 22, 2010 1:03 am

Oggi sono tornato a casa e Boris, il micio che viveva con me, giaceva avvelenato vicino alle scale.
Il dolore è immenso, le lacrime non riescono a fermarsi. Era anche lui uno sfigatto, ci eravamo incontrati alla fermata del bus, era pieno di pulci e di catarro; da allora siamo sempre stati assieme e in poco tempo è diventato un bellissimo gatto pieno di salute col solo difetto di fidarsi indistintamente di chiunque, difetto che in un mondo privo di maledetti bastardi a due zampe sarebbe sicuramente un pregio.
So che molte persone penserebbero che è brutto cercare di procurarsi un gatto il giorno stesso in cui si è perso il proprio migliore amico, e che forse non lo si amava, che si fa un torto alla sua memoria, che si cerchi un rimpiazzo.
Ma oltre a non dar troppo peso a quello che pensano gli altri, ho ben chiaro che un rimpiazzo non esiste, che Boris non c'è più ma nulla può intaccare o rovinare quello che invece c'è stato.
Ho anche ben chiaro che i gatti riescono a darmi tantissimo e in questo momento ne ho davvero bisogno, mentre io posso dare ad almeno uno di loro un tetto, del cibo e tutto l'amore di cui sono capace.
Nel cercare il mio nuovo compagno di vita ho considerato due criteri: che non fosse un cuccioletto, quelli hanno più mercato e più possibilità di trovare una casa.
che fosse un gatto abituato a vivere in casa, siccome le persone che mi circondano i gatti li avvelenano, e dal post mi sembra di capire che si dica questo "Sconsigliamo l'adozione con bambini troppo esuberanti e frenetici o persone che la farebbero uscire".
So bene che è una cattiveria tenere un gatto dentro casa, che il sole è fondamentale per ogni essere vivente e via dicendo, ma siccome esistono gatti così abituati e che hanno bisogno di un alloggio, mi trovo appunto idoneo alla cosa.
Ho sempre portato Boris dal veterinario per i richiami delle vaccinazioni, in realtà solo due volte perché è stato ucciso a soli due anni, inoltre ho sempre dato da mangiare solo croccantini senza additivi per quanto riguarda il secco, mentre carne destinata alla alimentazione umana per quanto riguarda l'umido (cuore di vitello, pollo, tacchino, lonza)... Sono disposto a ricevere una visita in casa perché ci si possa rendere conto del luogo e chiacchierare.
Non nascondo che sarebbe opportuno che il gatto, o in questo caso la gatta, sia giovane e in salute in quanto al momento sono disoccupato e troppe visite al veterinario non posso permettermele.
Sto a mariano comense (30 minuti di treno da cadorna colle nord) e possiedo ovviamente un trasportino.
A risentirci presto
regenten
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio apr 22, 2010 12:17 am

Re: MANDORLA, giovane e dolcissima micia in cerca di una ver

Messaggioda LUCIA712005 » gio apr 29, 2010 6:04 am

Ciao regenten,
consulta il sito www.lesfigatte.org troverai il micietto che desideri. E' umano che si voglia subito un altro gatto, e noi sappiamo benissimo che non è per rimpiazzare Boris, non è un tradimento, è dare la possibilità ad un altro essere a 4 zampe di vivere bene e ricevere tanto amore, l'importante è fare attenzione a non farlo uscire, potresti lasciargli a disposizione il balcone mettendo una rete di protezione, io l'ho fatto perchè abito all'8° piano, si tratta di reti di plastica che costano 1,5 euro al metro, è un lavoro che puoi fare anche tu fissandola con dei tasselli e mettendola ben tesa, con questa saresti sicuro.
Auguri amico, Boris sarà sempre nel tuo cuore e ti sarà sempre grato per l'amore che gli hai dato. Ciao Nonna Lucia
LUCIA712005
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun apr 19, 2010 4:18 pm

Re: MANDORLA, giovane e dolcissima micia in cerca di una ver

Messaggioda Parsec » ven apr 30, 2010 11:26 pm

Ciao regenten, mi dispiace per Boris e non dico qui cosa farei a chi lo ha avvelenato.. mi bannerebbero. Credo sia naturale che tu voglia prendere un altro micio, non è che rimpiazzi Boris, assolutamente. Io poi ti consiglio di prenderne due: stanno insieme, si divertono e si fanno compagnia e poi staranno tutti e due appiccicati a te.. come fanno le mie 4 pesti. Sul fatto di tenerli chiusi in appartamento non so se è un male per loro.. in fondo fuori hanno la libertà ma corrono tantissimi pericoli. In casa si divertono, prendono il sole su balconi e finestre, e hanno spazio anche in.. verticale, visto che salgono dappertutto. Io li tengo in casa, avrei troppa paura a farli uscire. Dici che vuoi adottare mici adulti, bravissimo: i micetti trovano casa ma i poveri adulti restano in gattile e mi fanno una pena.. già mi fanno pena tutti ma ancora di più quelli che hanno perso il padrone, che erano abituati in casa.. penso che per qusti ultimi sia peggio ancora. Spero che tu riesca ad avere presto uno o più mici per un amore reciproco.. ciao ciao e auguri
Avatar utente
Parsec
 
Messaggi: 54
Iscritto il: dom apr 04, 2010 7:43 pm

Re: MANDORLA, giovane e dolcissima micia in cerca di una ver

Messaggioda trylli » gio ago 05, 2010 1:51 am

ADOTTATA!!!
trylli
 
Messaggi: 357
Iscritto il: mer gen 27, 2010 6:36 pm


Torna a Gatti adottati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron